Conversazioni al Centro - "Quando si dice corpo" con Giannino Piana - Mercoledì 7 maggio 2014


Cosa succede nel nostro cuore, quale immagine si dipinge nella nostra immaginazione

QUANDO SI DICE CORPO…?

Indagheremo e ci interrogheremo intorno a questo tema
insieme a GIANNINO PIANA, teologo, docente e scrittore nell'ambito dell'etica.

MERCOLEDì 7 MAGGIO
alle ore 21.15


Viviamo in un tempo, afferma il teologo,
in cui il valore del corpo oscilla tra il rifiuto e la esaltazione acritica
a causa dell’incapacità di guardare alla persona come a un tutto unitario.
Anche se il pensiero contemporaneo ha superato i dualismi del passato
e messo a fuoco la complessità e la centralità della dimensione corporea,
tuttavia essa non ha ancora assunto il ruolo centrale che le spetterebbe.

“Riflessione” e “vita” sono ancora distanti;
il “corpo pensato” deve ancora incontrare il “corpo vissuto”.
Se questo incontro avverrà,
potrà emergere una “concezione del corpo come l’esserci della persona”,
ovvero lo spazio in cui l’uomo scopre se stesso, cresce,
si lascia incontrare, conoscere e amare.

Infatti il corpo è, anzitutto, “luogo” di presenza 
e desiderio di relazione con gli altri e con il mondo,
sempre alla ricerca del modo in cui questa relazione si possa esprimere in pienezza.

Per info: 331.1426018 - info@centrocardinalmartini.it